collare d'oro concorso nazinale di belleza a 4 zampe
veterinario al servizio del tuo cane
rassegna stampa
il tuo amico a 4 zampe
curiosità sul tuo amico
Home > Il tuo amico a 4 zampe > Barbet

Scopri più informazioni sul tuo amico a 4 zampe

Barbet

é una razza di dimensioni media: i maschi raggiungono un'altezza minima di 57 cm, mentre le femmine qualche centrimetro meno; il peso si aggira intorno ai 15-25 chilogrammi per entrambi. é raggruppato nella categoria Braccoide (cioè: gamma canina che comprende tutti i cani con caratteristiche peculiari. le più comuni sono: testa con forma prismatica, testa che si avvicina alla forma prismatica, muso abbastanza largo, labbra cadenti e corpo robusto). La struttura muscolare e ossea è molto sviluppata ed è ben equilibrata in tutte le parti del corpo. Gli arti sono molto forti, rettilinei e paralleli tra loro; sono costituiti da peli piuttosto lunghi. I piedi sono grandi e arcuati. La testa è grande e arrotondata con il cranio abbastanza largo e arcuato. Lo stop è evidenziato, con un muso di forma quadrata. Il tartufo è scuro, con narici aperte e non molto lunghe. Le labbra sono carnose e con molto pelo. La dentatura è ben sviluppata, integra e con denti ben disposti. Le Orecchie sono posizionate molto basse, allungate, forti, lineari con mucchi di pelo. Occhi sono grandi, tondi, solitamente ricercati di colore scuro. Sono molto espressivi, dimostrano l'intelligenza e furbizia del cane. Come tutto il resto del corpo sono costituiti da molto pelo che arriva fino al tartufo. Il collo non è molto lungo, ma è energico e forte. La coda è posizionata più in basso rispetto alla linea dorsale; è arcuata verso la punta. Il pelo è diviso in larghi fiocchi ed è molto fitto e luminoso, coprendo totalmente tutto il cane. é una buona difesa contro il freddo. il colore del mantello è nero, grigio, marrone, con macchie bianche.



Nazionalità:

Francia.



Origine:



Discendente dell'antico "canis acquaticus" nel territorio francese. Ci sono varie ipotesi su come questa razza sia arrivata in Francia, ma l'ipotesi più probabile è che sia arrivata da Spagna e Portogallo durante le guerre. é sempre stato utilizzato fin dalle origini, come cane da caccia nelle zone acquatiche e da ciò ha preso il nome. Ha riscontrato grande successo all'interno del territorio natio dove è molto conosciuto e utilizzato sia nella caccia, ma anche come cane da compagnia.



Carattere:



E' un cane giocherellone, allegro, docile ai comandi e non violento. é impavido e molto garbato. Ama e si fa amare dalle persone, ed è fedele verso le persone che lo trattono con affetto. Grazie alla sua grande intelligenza è molto facile addestrarlo. Si adatta benissimo alla vita domestica e famigliare, amando moltissimo i bimbi. Non ha bisogno di molte cure ed è molto pulito. Ama l'acqua.



Utilizzazione:



Fin da piccolo addestrato e utilizzato come cane da caccia: ottimo cacciatore in palude, in ogni situazione e ambiente dove è presente l'acqua; adatto anche alla ferma. utilizzata per la caccia alla selvaggina acquatica, tra cui l'anatra. é dotato di molta resistenza e durante la cerca scova la cacciagione non visibile in acqua facendola muovere. Ottimo cane da riporto oltre che da cerca. é un cane impavido e resistente tanto da riuscire a lavorare durante la battura di caccia anche sempre dentro l'acqua. Oltre che come cane da caccia,è un ottimo cane da compagnia.



Note:



Cane molto raro e utilizzato solo da pochi intenditori; è ritenuto il padre del Barbone. Difetti: i cani con gli occhi chiari non sono molto ricercati; Pelo troppo corto e non fitto e ricciuto; Struttura ossea leggera; dentatura incompleta e poco sviluppata; collo allungato; colori e misure differenti da quelle sopra descritte.
Seguici su Facebook
Seguici su Instagram
Occorrente per il tuo amico a 4 zampe
Dog love Agency, agenzia matrimoniale per il tuo cane
le mascotte del concorso, Ciuffo e Yeye
adotta anche tu un amico a zampe
I migliori negozi per il tuo cane